For the proper functioning of this site, make sure you have enabled JavaScript.
For more information consult the F.A.Q..
Dibloc 

You want to publish content?

Try now Dibloc and post free all the dibs you want...
just few seconds!

Later
This site does not use profiling cookies, technical cookies only to allow the use of the service.
For more information consult the Policy.
  • 98
    Clic
    0
    UP
    0
    R
    B
    H
    NATURA
    Topic
B
This counter indicates how much time
remaining to expiration of the Dib.

La Nebulosa Aquila

La Nebulosa Aquila (nota anche come M 16 o NGC 6611) è una grande regione H II visibile nella costellazione della Coda del Serpente; è formata da un giovane ammasso aperto di stelle associato ad una nebulosa a emissione composta da idrogeno ionizzato, catalogata come IC 4703.

La sua distanza è sempre stata relativamente incerta, ma si tende ad accettare un valore di circa 5700 anni luce dalla Terra, ponendola così nella zona media del Braccio del Sagittario; contiene alcune formazioni estremamente conosciute, come i Pilastri della Creazione, le lunghe colonne di gas oscuro originate dall'azione del vento stellare delle componenti dell'ammasso centrale e che sono responsabili anche del nome proprio della nebulosa stessa, a causa della loro forma. In esse sono presenti alcuni oggetti stellari giovani, che testimoniano che i processi di formazione stellare sono tuttora in atto, anche se non è chiaro se questi siano favoriti od osteggiati dall'azione del vento stellare delle stelle vicine, né è chiaro se il vento effettivamente influisca in qualche maniera su questi fenomeni. L'ammasso è composto da un gran numero di supergiganti blu molto calde e brillanti; la loro età tipica è di appena 2-3 milioni di anni, cioè meno di un millesimo dell'età del nostro Sole; la stella più brillante dell'ammasso è di magnitudine 8,24, ben visibile anche con un binocolo.

La nebulosa è nota fin dal Settecento ed è uno degli oggetti più noti fra quelli del Catalogo di Messier; si rivela con facilità nelle fotografie ed è dunque un buon soggetto per gli appassionati dell'astrofotografia amatoriale.

Fonte: it.wikipedia.org/wiki/Nebulosa_Aquila
Foto: it.wikipedia.org/wiki/File:Stellar_spire_eagle_nebula.jpg

#nebulosa #astronomia #scienza 

Published by:

Comments (0)

Up (0)

Comment

Write a comment of 200 caracthers max and
select one Dibly corresponds to your thoughts.
You can enter Tag, Link e Mentions.
CLOSE

Clicking on CLOSE will return
to home page.

We remind you that it is absolutely forbidden to send comment with offensive content.

Report this Dib if you think it has violated the terms of use.
We will see it and if it does not conform we will remove it.

Do you need help? Consult the FAQ section!